NEWS

Attenzione: "BOCINBICI" il 14 di luglio sarà al Teatro Capovolto, al Sociale di Trento rivolto sulla piazza! Emanuele Dell'Aquila chitarra. Teatro stabile di Bolzano.

Una stagione con il teatro di Lugano. Qui gli estratti delle critiche che mi hanno fatto sognare. Grazie a Carmelo Rifici, Angela Dematté e Francesca Porrini.


Meditazioni strampalate, un po' diario di Nonna Papera, sfogatoio a scappamento di questi tempi malati, paccottiglia di vario genere misto ciarpame...

Le foto che scorrono in alto ve le spiego qui... Cliccate click! e ammirate! In questa di copertina sono con Olga Rossi al Puccini di Merano.


Ecco qui la mia elucubrazione per giugno e i miei affezionati venticinque lettori... Scritto per ricordarvi di BOCINBICI che a luglio porterò anche a Trento...

Era scritto a grosse pennellate bianche su una casupola in rovina tra i fichi d'india, a Filicudi, e ogni tanto ci penso...

Andrea Castelli (Trento, 1950)

Attore professionista, autore e doppiatore. Si fa conoscere in regione prima con l’innovativo gruppo de “I Spiazaroi” (1975-2000) e poi per i suoi monologhi in dialetto trentino e in lingua. Nel 2000 è chiamato da Marco Bernardi al Teatro Stabile di Bolzano. Ama variare dal brillante al serio, dal classico al moderno, dal dialetto all’italiano. Nel 2018 è diretto da Carmelo Rifici al Teatro di Lugano e con questo compie una prestigiosa tournè che tocca il Piccolo di Milano, il Bellini di Napoli e altri teatri italiani. Collabora con Trento Spettacoli. Nel febbraio del 2020, in occasione del suo 70° compleanno, è stato insignito dell’antico sigillo della Città di Trento, l’Aquila di San Venceslao.
È stato diretto, tra gli altri, da: Marco Bernardi, Liliana Cavani, Paolo Bonaldi, Luciano Emmer, Gabriele Cipollitti, Piero Maccarinelli, Carmelo Rifici, Leo Muscato, Roberto Cavosi e Neri Parenti.

Leggi altro su Andrea Castelli

Social